Inaugurazione della mostra documentale “Pesci e Conchiglie Fossili” presso la Polveriera Guzman alla presenza del Governatore Fernando Damiani

Il 6 Maggio 2022 è stata inaugurata alla Polveriera Guzman una mostra documentale dal titolo Pesci, Conchiglie Fossili organizzata dal Rotary con l'esposizione di più di 20 volumi datati tra il 1524 e i primi del 1800 e circa
cinquanta incisioni appositamente realizzate oltre a chine, foto d’artista e opere contemporanee. L’esposizione conteneva pezzi dalla collezione di Paolo Tiezzi Maestri, Presidente della Rotary Fellowship of Old and Rare Antique Books e della Società Bibliografica Toscana.

Sono esposte incisioni cinquecentesche del medico francese Guillaume Rondelet, che mostrano animali fantastici quali il pesce vescovo e il pesce monaco, lavori contemporanei realizzati da artisti da tutta Europa a cura di Gian Carlo Torre, disegni firmati dall’ittiologo Giuseppe Tosi che documentano le specie presenti tra Argentario, Giglio, Giannutri e foto subacquee di Alessandro Tommasi, socio del Club Orbetello Costa d’Argento. Sono inoltre esposte le creazioni polimateriche dell’artista Sara Lovari con le sue opere, bellissime, fatte di carta e cartine geografiche dell’Accademica dei Fisiocritici di Siena.

L’esposizione, dopo la tappa ad Orbetello, si sposterà a Luglio presso il Museo dell'Accademica dei Fisiocritici di Siena, il 3 Settembre a Città di Castello presso il Museo di Malacologia, il 24 Settembre al Museo Civico di Montepulciano e il 19 Novembre al Museo GART di Scandicci.

I commenti sono chiusi

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy